top head


copertina


ATTIMI INFINITI n.4 - Aprile 2015
Il diritto di vivere


di Francesca Delli Colli

Non un eros "rosa" e passionale ma un eros duro, dark, in questo racconto basato su una vita vissuta ai margini della dignità umana. Il riappropriarsi dell'onore defraudato alcune volte sembra impossibile. Alina, una ragazza dell'est Europa approdata sul suolo Americano in cerca della terra promessa, rimane irretita nel racket della prostituzione nel quale, oltre l'umiliazione ad essere obbligata a vendere il proprio corpo è costretta a subire maltrattamenti e abusi sessuali. La fortuna sembra girare dalla parte giusta quando Andrea, recatosi al gabinetto di una stazione di servizio, tra le tante scritte che imbrattano i muri, viene colpito da un messaggio del tutto diverso dagli altri. Un numero di telefono e una richiesta di aiuto. Il decidere di telefonare e la sua determinazione nel capire la motivazione di quel messaggio lo porta a vivere una situazione del tutto inaspettata e fuori dalla sua portata, ma non si tira indietro: una vita umana vale più dei suoi mille dubbi e paure.


Disponibile in formato ebook su Amazon , Google Play , Apple book store e tutti i principali store.